Un interessante triangolare, di buona levatura tecnica ed agonistica, ha coinvolto le società CUTROFIANO-MATINO VOLLEY, PAG VOLLEY TAVIANO ED EFFICIENZA ENERGIA GALATINA che hanno così reso omaggio a Giuseppe Cesari, passionario della pallavolo a Cutrofiano.Due squadre di serie C, costruite per primeggiare nei rispettivi gironi e rinverdire i fasti dei passati palcoscenici di serie A, hanno affrontato un’OLIMPIA SBV Galatina che gode di importanti quotazioni nel girone G del campionato nazionale di serie B.Articolato in tre gare, i cui risultati hanno determinato una classifica nel punteggio, l’evento ha visto in prima battuta Efficienza Energia superare per 2-0 i padroni di casa del Cutrofiano -Matino che, nel successivo incontro, sono stati superati per 2-1 al tie-break dalla Pag Taviano.L’epilogo del Memorial, condensato nella gara tra Taviano e Galatina, ha offerto spunti interessanti con i giallo-rossi di mister Vannicola per niente reverenziali alla formazione di Mister Stomeo.Anzi, pur privi dell’opposto titolare Guerrieri, hanno impresso alla gara un ritmo sostenuto, destreggiandosi  in difesa con ricostruzioni-punto che hanno scavato tra i due sestetti un break incolmabile(+7) per l’uno zero a loro favore.Efficienza Energia è stata a guardare in questa prima frazione: sestetto svagato, ricezione balbettante e la distribuzione ne ha sofferto al pari delle conclusioni d’attacco.Breve richiamo del tecnico Stomeo e la partitura cambia nel secondo set: crescono le percentuali in tutti i fondamentali, l’attenzione sale unitamente ad un livello di adrenalina non più narcotizzato. Il pareggio dei set è cosa fatta: poi l’ultima accelerata nel tie-break senza soffrire ed il pronostico della vittoria si concretizza per Buracci e soci.Un proficuo test per la compagine galatinese che nei prossimi giorni ha in calendario altre gare amichevoli, prima del debutto tra due settimane in casa contro il Marigliano di Montò e Di Giorgio.

Subscribe

Follow Us