Nemmeno il tempo di rientrare che si riparte subito per una nuova avventura. Sabato la banda Stomeo punta dritto verso Locorotondo dove ci aspetta una formazione speciale, la squadra sull’asse Locorotondo – Castellana è formata da giovanissimi talenti provenienti dalla forte società del Castellana, formazione che milita nel campionato di Serie A2. L’inesperienza e l’ultimo posto in classifica del Locorotondo – Castellana non deve ingannare l’Olimpia, per ottenere i tre punti e proseguire per il nostro campionato lasciando che il tempo dia i traguardi che meritano a questi giovanissimi occorrerà essere attenti, ci sarà bisogno di disputare una gara pulita e soprattutto ordinata dal punto di vista di alcune fasi il gioco che ci hanno visto particolarmente sofferenti nell’ultima trasferta ad Andria. Su questo Mister Stomeo ha insistito molto, c’è anche da registrare una “fisiologica” voglia di riscatto da parte dei ragazzi dopo l’ultima brutta partita di Andria. Gli ingredienti ci sono tutti per far bene, ma occorre partire per Locorotondo con la consapevolezza che non sarà una passeggiata. Forza Galatina!

Subscribe

Follow Us