E’ Pietro Luca Latorre il neo palleggiatore della Olimpia Galatina targata serie B. L’astro nascente, con un curriculum prestigiosissimo, sarà alla corte di Coach Stomeo nel nuovo roster di questo campionato nazionale di serie B unificato.

Nato a Manduria (Ta), classe 94, 187 cm, le ultime 2 stagioni in serie A2 con Castellana Grotte (2014-2016), e poi ancora 3 stagioni entusiasmanti in B2 a Torricella.

L’ufficializzazione nelle sale della Olimpia è avvenuta nei giorni scorsi, il presidente Santoro e lo staff dirigenziale hanno fatto gli onori di casa. Un breve colloquio tra le parti, puntualizzato dal direttore sportivo Stefanelli sulle aspettative future e sul “programma di lavoro da seguire”. “E’ il primo tassello del roster, una pedina fondamentale, e siamo felici di accogliere Pietro nella nostra città. Siamo certi che troverà un ambiente a lui familiare sia dal punto di vista sportivo che umano”.

A seguire, “la prima stretta di mano” con il coach del successo della Olimpia. Una stretta di mano simbolica molto speciale, in considerazione dell’attenzione che Stomeo ha per questo ruolo di ”regista” a lui molto caro. “Sono onorato di avere nella mia squadra un ragazzo come Pietro. Ringrazio la società per aver portato a Galatina questa mia specifica richiesta. Le sue qualità e caratteristiche, che ci auguriamo di far crescere, saranno preziose al fine di unire tutti i meccanismi di squadra.”

Ufficializzato il regista del nuovo roster, la Olimpia Galatina tutta, saluta l’ex regista Vizzino Alessandro, che ha affiancato nelle ultime stagioni Stomeo in un percorso di crescita, terminato per ora, per via degli studi fuori porta, con la storica vittoria della Coppa Puglia e della promozione alla serie B. Ad Alessandro che lascia il gruppo, come al neo palleggiatore arrivato, la Olimpia Galatina fa i migliori auguri per il futuro.

Subscribe

Follow Us