Il team di mister Stomeo ha l’acqua nel serbatoio… gli sprazzi di bel gioco non bastano per affrontare un campionato di serie B… Troppo spesso, nei momenti topici del match, la concentrazione lascia il passo alle insicurezze, il risultato non può che essere la sconfitta soprattutto quando ci si trova davanti ad una formazione che gira bene e sbaglia pochissimo, certo, chi conosce la pallavolo sa bene che probabilmente il match si è deciso in quel primo set che vedeva “i nostri” in vantaggio per 23 a 20 ma non in grado di chiudere facendosi recuperare per poi perdere ai vantaggi!
Nel secondo e terzo set la partita non ha avuto storia, il sestetto della “Città Bianca” galvanizzato dall’importante recupero del primo set affonda il colpo decretando il 3 a 0 finale sul quale mister Stomeo non da scampo ad interpretazioni ed alibi, riconoscendo in conferenza stampa il merito dell’avversario. Tuttavia l’amaro in bocca è evidente perché cosciente del potenziale dei suoi ragazzi.
Domenica prossima arriva la capolista Taviano. Si presenta quindi l’occasione giusta per analizzare, riflettere e soprattutto ripartire da quel 23 a 20 con la consapevolezza degli errori commessi!

Subscribe

Follow Us