Ieri pomeriggio al William Ingrosso di Taviano l’Olimpia riesce a far vedere tutto quello di cui è capace, forse la sintesi perfetta di questa stagione ad intermittenza. I galatinesi partono alla grande mettono subito alle corde il blasonato Taviano che cade sotto i precisi colpi dei cugini. Ma le speranze di compiere l’impresa vengono subito ridimensionate da una rabbiosa risposta del Taviano che rimette in parità il conto dei set! Dal parziale di 1 a 1 inizia un nuovo match che vede in campo una sola squadra, il Taviano mette la freccia e in sequenza vince largamente terzo e quarto set. Finisce, dunque 3 a 1 la partita, alla spinta del primo set non si riesce a dare continuità, certo, questa non era la partita da vincere, i punti salvezza il nostro l’Olimpia li deve cercare altrove, le due squadre sono state costruite con ambizioni diverse e per questo primo anno ve bene così…la priorità per noi è restare in serie B magari con qualche giornata di anticipo, adesso è il momento di guardare a vanti, domenica prossima arriva il Bari avversario di tutto rispetto e che oramai non ha molto da chiedere in questo campionato perché è abbastanza lontano dalla zona retrocessione ma anche lontano dalla vetta, ovviamente questo non significa nulla perché mister Cavalera vuole vincere anche a Galatina ma i 3 punti in palio servono più a noi che a loro, dunque domenica prossima si deve vincere! Si deve riprendere dal primo set di Taviano con la concentrazione e la grinta giusta. Mister Stomeo è al lavoro, fidiamoci di lui. Avanti ragazzi restiamo in B!

Subscribe

Follow Us