Che non sarebbe stata una passeggiata lo sapevamo già, ma domenica in campo ne sono successe di tutti i colori. Mister Stomeo ha dovuto ridisegnare più volte il sestetto titolare per via di un paio di infortuni avvenuti a gara in corso e non è stato facile ritrovare i giusti equilibri. Sicuramente le motivazioni che hanno portato a perdere il primo set per 22-25 sono da ricercare in questi imprevisti, poi i ragazzi hanno iniziato a macinare gioco, la fame di punti si faceva sentire e quindi nel secondo e terzo set l’Olimpia ha fatto la voce grossa, vincendo senza tante storie per 25-16 e 25-19!

Passare da questo 2 a 1 al finale 3 a 1 non è stato semplice, il Lamezia ha lottato duramente ed è stato un duello di altissimo livello con recuperi e attacchi da categoria superiore. Domenica però non ce n’era per nessuno, così, con la spinta di un bel pubblico, con la forza di una squadra compatta e con la giusta concentrazione il Galatina mette la freccia e supera il lametini chiudendo il set con un parziale di 25-23.

Lo avevamo chiesto senza girarci troppo intorno, volevamo vincere domenica e la vittoria è arrivata, è arrivata da quel gruppo che mister Stomeo tanto predica e di cui conosce pregi e difetti talmente bene da padroneggiarlo in ogni situazione, anche la più critica ed imprevista. Quindi, come spesso dice lui il risultato del campo va diviso ed oggi sono applausi per tutti perché ieri hanno regalato uno spettacolo al cospetto di un avversario rispettabilissimo che darà filo da torce a tutti in questo campionato.

Tirando le somme, giacché siamo a fine anno, possiamo dire che nonostante il periodo “no” attraversato abbiamo una bella posizione in classifica, un pubblico che ci segue con interesse, un mister che sa bene il fatto suo, una squadra di tutto rispetto, insomma, non possiamo lamentarci… mangiamo tranquillamente il meritato panettone.

Buone feste a tutti e forza Olimpia!

Subscribe

Follow Us