3 a 1. Finisce così quest’incontro contro il Leverano, lasciando l’amaro in bocca ai galatinesi dell’Olimpia che hanno, però, combattuto fino alla fine del match.
Una partita davvero avvincente, come un derby merita. Il Galatina schiera in campo Latorre e De Lorentis in diagonale, Buracci e Lentini bande,  Abbondanza e Sancesario al centro, libero Pierri. Il leverano si presenta con il sestetto tipo: Polignino e Orefice, Sergio e Durante bande, Serra e Scrimieri al centro, libero Percoco.
La partita sembra iniziare bene per l’Olimpia, con un muro di Buracci su Orefice. Ogni punto è conteso tra le due squadre che si sono lasciate poco spazio, con un finale che ha visto il Leverano prevalere per 26-24. Anche nel secondo set la partita si gioca sul filo dell’equilibrio. Secondo set che vede anche la defezione di De Lorentis per un infortunio, sostituito da Pica. Ma l’ingresso di Guarini in battuta, permette alla compagine galatinese di allungare fino a chiudere il secondo set per 25-23. Nel terzo set il Leverano parte forte, grazie alle ottime prove di Serra, Scrimieri e Orefice, fino a raggiungere il 19-10 per la squadra di casa.  Qui scatta la prova d’orgoglio del sestetto galatinese che, anche grazie all’ingresso di Francesco Caló, rimonta addirittura fino al 23-23, prefigurando un altro finale al cardiopalma. Anche in questo caso peró è il Leverano ad avere la meglio e a chiudere il set con un vantaggio di 26-24, lasciando grande delusione nei giocatori galatinesi  che avevano compiuto una rimonta davvero notevole. Nel quarto set il Leverano vola sulle ali dell’entusiasmo e grazie alle ottime prove dei centrali Serra e Scrimieri porta a casa i tre punti con un quarto set vinto 25-17. Nei leveranesi da sottolineare l’ottima prova dei centrali. 
Il match lascia all’Olimpia, la triste consapevolezza di non aver sfruttato al meglio tutte le proprie potenzialità. 
Ma non ci si ferma, anzi! Si inizia subito a preparare la difficile partita in casa contro il Conad Lamezia di domenica prossima al Ferdinando Panico. Si lavora duro per mettere in campo una grande prestazione, con grande concentrazione e tutta la determinazione di cui l’Olimpia è capace!

Subscribe

Follow Us